Walter Mitty e Sean O'Connell in una scena del film "the secret life of walter mitty"

I sogni segreti di Walter Mitty: un viaggio all’avventura

Nell’articolo di oggi Mary Di Mauro ci descrive il suo punto di vista sul film “I sogni segreti di Walter Mitty“, una storia decisamente legata col mondo della fotografia, dei viaggi e dell’avventura.

Come vedremo il protagonista è un impiegato di una nota rivista di fotografia, così preso dal suo lavoro da non essere mai stato in grado di viaggiare realmente o di fare attività di un certo interesse…

Come dice lui stesso in una famosa frase del film:
“non sono mai stato in posti notevoli o degni di menzione”.

Partiamo subito con la recensione:

I sogni segreti di Walter Mitty (The secret life of Walter Mitty)

Il film di cui ti voglio parlare oggi (diretto e interpretato da Ben Stiller) racconta la storia di un grigio impiegato qualunque, abituato a “viaggiare” mentalmente senza mai uscire dalla propria città.

È la vita di chiunque svolga un lavoro noioso in ufficio, seppur lui lavori per la prestigiosa rivista LIFE.

Il suo è il lavoro di chi sta dietro le quinte (Walter Mitty lavora nell’archivio dei negativi della rivista), di chi è abituato a compiere vere e proprie avventure solo con la sua mente.

I viaggi mentali di un eroe dei nostri giorni

Dentro i propri viaggi mentali, Walter è l’avventuriero impavido, ricco di relazioni amorose, trionfatore di ogni pericolo.

Una famosa frase di Walter è:
“Vivo seguendo l’ABC: Avventuroso, Baldo, Creativo.”

i sogni segreti di walter mitty copertina
La copertina del film esprime chiaramente il tema principale: un impiegato capace di viaggiare, addirittura di volare, solo nei suoi sogni!
Photo by PlayStation Europe [CC BY-NC 2.0]

Alzi la mano chi non è stato almeno una volta il Walter Mitty del caso.

Chi non vorrebbe uscire dalla propria grigia e preconfezionata esistenza e vivere le avventure in prima persona, impavidamente ed essere il re indiscusso della propria vita?

Il proverbio dice “Meglio un giorno da leone che cento da pecora”:

non può che essere il miglior detto per chiunque voglia appropriarsi avventurosamente della propria vita.

Walter mitty con cheryl melhoff
Mi sono bagnata nelle acque dei ghiacciai artici mentre il mio amante scalatore mi recitava una poesia… In realtà ho aspettato il tecnico del frigo e non è arrivato.

Alla scoperta del mondo (per davvero)

Walter Mitty lo ha fatto, seppur dopo varie vicissitudini:

ha viaggiato, ha scoperto nuovi posti, ha preso in mano la sua vita per cambiare le cose.

Ognuno di noi può essere il Walter Mitty qualunque.

Non per forza si deve scalare l’Everest o andare in Groenlandia per dimostrare qualcosa (non dimentichiamoci che questo è un film).

Il messaggio che il film vuole dare, a mio avviso, è proprio che chiunque, anche il più grigio di turno, può cambiare la propria vita.

In fondo ne abbiamo una sola (di vita) e mi pare alquanto stupido non fare ciò che realmente ci piace, per i soldi, la carriera, perché è così che si fa.

In un momento particolare del film, Walter usa la seguente frase:
“Una volta sapevo chi volevo essere, cosa volevo fare.”

L’avventura può raggiungerti in qualsiasi momento

Walter Mitty è quindi un esempio: puoi avere 30, 40, 50 anni, in ogni momento puoi cambiare la tua vita.

Il cambiamento non ha età.

Sia che prendi e parti per nuovi posti in aereo, treno, camper e via dicendo, sia che inizi dalle piccole cose.

Fare cose nuove, ad esempio, evita la monotonia della vita e ci rende allo stesso tempo più vivi.

walter mitty (ben stiller) e il fotografo sean o'connell (sean penn)
Certe volte non scatto, se mi piace il momento, piace a me, a me soltanto, non amo avere la distrazione dell’obbiettivo, voglio solo restarci, dentro.” Il fotografo Sean O’Connell a Walter Mitty.

Walter, cerca disperatamente di contattare Sean O’Connell (interpretato da Sean Penn), il fotografo avventuriero della rivista Life, diventando anche lui come il fotografo impavido:

contro ogni pericolo, si imbatte in variopinte sfide, viaggi, avventure con lo scopo di rintracciare e parlare con il fotografo.

Quindi, morale della favola, consiglio vivamente il film “I sogni segreti di Walter Mitty” a chiunque:

grandi, piccoli, sognatori, avventurieri e non.

E ricorda sempre: Walter Mitty puoi essere anche tu.

[TRAILER DEL FILM] Dedicato alle persone che l’hanno fatto.

Ti saluto lasciandoti con il trailer del film: a volte un video vale più di 1.000 parole!


Libro e musica del film

Sapevi che esiste anche il libro di questa storia? Lo hai letto?

O almeno hai visto il film?

Se non l’hai fatto, qui puoi trovare il libro, il film (in DVD e Blu-Ray) e il CD audio con la colonna sonora de “I sogni segreti di Walter Mitty”.

Film in DVD:

I Sogni Segreti Di Walter Mitty (DVD)
Attori:
Diretto da: Ben Stiller
Formato: Array
Lingua/e: Italiano (Sottotitolato, Dolby Digital 5.1), Inglese (Sottotitolato, Dolby Digital 5.1), Italiano (Lingua originale, Dolby Digital 5.1), Inglese (Lingua originale, Dolby Digital 5.1)
Sottotitoli:
Studio:
Durata: 114 Minuti minuti

Prezzo di listino: EUR 9,04
Prezzo: EUR 9,04
32 offerte disponibili da EUR 9,04
(105)

Film in Blu-Ray:

I Sogni Segreti Di Walter Mitty (Blu-ray)
Attori:
Diretto da: Ben Stiller
Formato: Array
Lingua/e: Italiano (Sottotitolato, DTS 5.1), Inglese (Sottotitolato, DTS-HD High Res Audio), Italiano (Lingua originale, DTS 5.1), Inglese (Lingua originale, DTS-HD High Res Audio)
Sottotitoli:
Studio:
Durata: 114 Minuti minuti

Prezzo di listino: EUR 9,29
Prezzo: EUR 8,99
26 offerte disponibili da EUR 8,99
(105)

Libro:

I sogni segreti di Walter Mitty (Copertina rigida)
di James Thurber

Prezzo: EUR 14,45
14 usato & nuovo disponibile da EUR 14,45
(3 recensioni clienti)

CD con le tracce audio del film:

The Secret Life Of Walter Mitty di (Audio CD)

Prezzo: EUR 7,36

(1)


Qui termina il nostro articolo sul film “I sogni segreti di Walter Mitty”:

Tu hai già visto questo film?
Facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto!

Se non l’hai ancora visto, consiglio personale, ritagliati un paio di ore e rimedia appena possibile 😉

I sogni segreti di Walter Mitty: un viaggio all’avventura was last modified: febbraio 18th, 2016 by Mary Di Mauro

2 pensieri su “I sogni segreti di Walter Mitty: un viaggio all’avventura”

  1. Il film é assolutamente fantastico!
    Ben Stiller é sempre più bravo!!!
    Walter Mitty é uno dei miei film di avventura preferiti.
    Mi piace molto questa recensione e sono d’accordo con lo spronare l’avvenruriero che é in noi ad uscire dall’anonimato.
    Bella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *